Due famosi alberghi a Kyoto

August 17, 2019

Ayano Tanaka, Yusuke Hiroshima

Kyoto è una delle città turistiche più visitate non solo del Giappone ma del mondo intero. Ogni giorno numerosissimi turisti visitano i suoi templi, santuari scintoisti ed edifici antichi di grande bellezza e importanza storica. La cosa più importante per un turista è visitare i luoghi famosi, ma siccome fare turismo è stancante, è anche molto importante poter riposare a proprio agio in un buon albergo dopo aver girato per la città. Anche a Kyoto, come in tutte le località turistiche famose, c’è un’ampia scelta di alberghi e alloggi.

Vogliamo dunque presentarvi e consigliarvi due albeghi famosi fra i tanti che si trovano a Kyoto.

Il primo è l’Hotel Granvia Kyoto.

Innanzitutto è raccomandato in quanto facilmente accessibile. Si trova infatti all’interno del complesso della stazione centrale di Kyoto, ed è quindi accessibile direttamente dalla stazione senza neppure bisogno di uscire, a differenza degli altri alberghi della città. Non solo quasi tutti i turisti raggiungono Kyoto in treno arrivando alla stazione centrale, ma per visitare al città si servono degli autobus o della metropolitana: moltissimi autobus partono proprio dal capolinea di fronte alla stazione centrale, in cui si trova anche una stazione della metropolitana. Dunque alloggiare dentro la stazione è comodissimo sia per chi arriva o parte sia per chi visita Kyoto coi mezzi pubblici. La qualità dell’albergo non è poi per nulla inferiore alla sua comodità geografica. Il prezzo non è tra i più economici, ma la le belle camere e la colazione a buffet valgono senz’altro la spesa. Lo staff parla inglese e anche altre lingue.

    

la colazione dell’hotel                                   una camera

Il secondo è l’albergo Mitsuki  Kyoto.

Visto che siete a Kyoto, l’antica capitale del Giappone e il centro della cultura tradizionale giapponese, è naturale che vogliate soggiornare in un albergo in stile giapponese tradizionale. Se questo è quello che desiderate, vi consigliamo l’albergo Mitsuki Kyoto. Anche questo albergo è in una posizione molto comoda per i turisti: si trova infatti a soli tre minuti a piedi dalla stazione della metropolitana di Marutamachi, raggiungibile dalla stazione centrale senza cambi, ed è vicino ad alcune delle attrazioni turistiche principali di Kyoto, quali il castello di Nijo e il Museo internazionale dei manga. Le camere al pianoterra si affacciano direttamente sul giardino interno in stile giapponese, e vi si può godere appieno l’autentica atmosfera della Kyoto di una volta. Le camere stesse sono disegnate e arredate sul modello delle abitazioni kyotesi tradizionali, e permettono un’immersione completa nell’atmosfera tipica della città vecchia. Anche la cucina è completamente tradizionale e di alta qualità. Non sappiamo se lo staff sia in grado di comunicare bene in inglese, ma provare a comunicare con i locali che non parlano altre lingue fa parte delle esperienze divertenti e interessanti di un viaggio all’estero.

una camera in stile tradiazionale

la colazione

Vi abbiamo voluto presentare questi due alberghi, ma naturalmente a Kyoto ce ne son tanti altri, per tutti i gusti e tutte le tasche. Se venite a Kyoto e vi interessano o un albergo moderno in posizione comoda per girare la città, o un’albergo tradizionale dove assaporare la cultura della Kyoto di una volta crediamo che questi due alberghi facciano per voi.