Souvenir di Kyoto popolari tra i turisti stranieri

November 20, 2018

Recentemente è aumentato il numero dei turisti che visitano Kyoto, e Kyoto è diventata una delle città più popolari del turismo internazionale. A Kyoto si possono vedere spesso turisti stranieri che fanno spese nei negozi di souvenir tipici. Eravamo curiosi di sapere che tipo di souvenir fossero popolari tra gli stranieri, quindi abbiamo deciso di indagare.
A Kyoto ci sono principalmente quatro tipi di souvenir molto popolari.

Il primo è un tipo di asciugamano chiamato tenugui. Alla stazione di Kyoto ci sono tanti negozi di souvenir, ma quello che vende gli asciugamani tenugui è il più affollato di tutti, e da questo abbiamo dedotto che i tenugui piacciono molto ai turisti. Inoltre i turisti che abbiamo visto nel negozio erano quasi tutti stranieri, quindi possiamo dire che i tenugui sono più popolari fra gli stranieri che fra i giapponesi. La ragione probabilmente è il fatto che gli asciugamani sono decorati con disegni giapponesi tradizionali che attirano gli stranieri, e sono veramente belli e utili. Inoltre non sono cari, costando circa 1000 yen.

 

Il secondo è un coltello da cucina, venduto da un negozio Aritsugu. Questo negozio ha 450 anni di storia, e per questo è molto famoso sia in Giappone sia all’estero.
Oggi la cucina giapponese è conosciuta in tutto il mondo, quindi alcuni stranieri vengono a comprare il coltello di Aritsugu.

Il terzo sono i biscotti all tè verde chiamati Cha-no-ka. Sono molto particolari perché sono fatti con tè verde e cioccolata bianca. Sono anche molto rari, dal momento che si possono trovare solo a Kyoto.

L’ultimo dei souvenir di Kyoto preferiti dai turisti stranieri sono i ventagli tradizionali. In genere si usano quando si indossa il chimono in estate. Sono utili e al tempo stesso rappresentano la cultura giapponese tradizionale.

 

 

 

 

 

 

Secondo noi, agli stranieri interessa la cultura giapponese perché tutti i regali hanno un rapporto con la cultura. Pensavamo che i turisti comprassero cosmetici, cibi o elettrodomestici, ma abbiamo scoperto che non è così. La nostra indagine è stata molto interessante e abbiamo scoperto tante cose nuove. Vorremmo sapere qualcosa in più!

Yoroken

Yuri Kamakura, Akane kaneta

 

yoroken dolci

I daifuku in vetrina

Yoroken è un vecchio negozio di daifukuDSC_2568DSC_2568
Daifuku è un tipo di wagashi (dolci giapponesi) che consiste di pasta di riso (mochi) usualmente ripiena di marmellata di fagioli azuki (an).

Ma da Yoroken è popolare il daifuku ripieno di frutta invece che di marmellata di azuki. In particolare è molto rinomato il daifuku con ripieno di mandarini (mikan), che, essendo molto succosi, conferiscono al dolce un ottimo sapore.

interno Yoroken

L’interno del negozio

 

daifuku_itarian

Italian daifuku

daifuku_mikan

Daifuku all’arancia

 

 

 

 

 

 

 

La frutta del ripieno cambia a seconda della stagione. Per esempio, in estate ci sono il mirtillo, il kiwi, l’arancia, l’ananas (ananas) e il “daifuku italiano” con il pomodorino.

 

Noi abbiamo scelto di mangiare il daifuku al kiwi e quello alla crema di mango. Sono molto aromatici e buonissimi!!!

Se venite a Kyoto non mancate di provare i deliziosi daifuku all frutta di Yoroken.

autrici dell'articolo

Le autorici con daifuku al kiwi e alla crema di mango

kiwi e crema di mango

I daifuku che abbiamo scelto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

esterno Yoroken

L’esterno del negozio

INDIRIZZO: Mibunishidoinouchicho 21, Nakagyouku, Kyotoshi

604-8847

ACCESSO : Ci si può arrivare facilmente con i treni delle compagnie Keifuku o Hanshin, scendendo alla stazione di Saiin. Dista un minuto a piedi dalla stazione.

URL:  http://kyoto-yoroken.com/access.html

ORARIO DI APERTURA:  9:00~18:00

GIORNI DI CHIUSURA :  martedì, giovedì

 

Yatsuhashian KAKEHASHI

Ami Ikeda, Shiori Ikeda

 

Yatsuhashi è uno dei dolci giapponesi tradizionali che rappresentano Kyoto, e sono spesso comprati e regalati come souvenir di Kyoto.

Gli yatsuhashi sono fatti usando farina di riso, zucchero e cannella come ingredienti. Ci sono sia gli yatsuhashi cotti, sia gli yatsuhashi crudi (nama yatsuhashi), cioè yatsuhashi ottenuti semplicemente cuocendo a vapore l’impasto.

L’esterno del negozio Yatsuhashian Kakehashi

 

Ci sono tanti negozi di yatsuhashi a Kyoto, ma ve ne vogliamo presantare uno che si trova vicino alla stazione di Nishikyogoku della linea Hankyu, e che si chiama Yatsuhashian Kakehashi. Al pianterreno c’è una buvetta dove si possono mangiare buffet di vari tipi di piatti tradizionali di Kyoto ed esperire la tradizione gastronomica giapponese.

Il locale dove si possono degustare i piatti tipici giapponesi

 

Le teche dei souvenir

 

Potete inoltre comprare un souvenir di Kyoto da portare con voi quando tornate in Italia.

~Menu della buvetta~

・Yatsuhashi → 840~1260 yen per 50 minuti

・Daifuku di fragola → 1365 yen per 50minuti

(Il daifuku è un dolce di riso farcito con marmellata di fagioli.)

Daifuku di fragola

 

・Tofu → 1260 yen per 60minuti

・Manju di verdura → 1200 yen per 50minuti

(Il manju è una specie di gnocchetto di pasta di riso bollita con ripieno, dolce o salato.)

 

Per mangiare il buffet bisogna prenotare, per telefono o tramite internet.

 

~Indirizzo~

Kyotoshi, Ukyouku, Nishikyogokuguncho 8

TEL. : 075-316-0415 / FAX. : 075-315-9706

E-mail : info@yatuhasian.jp

Sito internet : http://yatuhasian.jp/about/

 

Per arrivarci ci vogliono circa 15 minuti dalla stazione di Nishikyougoku della linea ferroviaria Hankyu.